menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggiatori senza biglietto, il treno resta fermo 45 minuti: Sondrio-Lecco in tilt

Il convoglio è rimasto tre quarti d'ora alla stazione di San Pietro Berbenno, con buona pace dei pendolari diretti nel Lecchese. Ritardi significativi su tutta la linea

Diventa sempre più insostenibile la situazione del trasporto ferroviario nel nostro territorio. I pendolari sono costretti a vivere quotidianamente disagi. Questa mattina, mercoledì, sulla Tirano-Lecco-Milano si sono accumulati gravi ritardi, fino a 45 minuti, a causa dell'intervento delle autorità su un treno, il 5249, per viaggiatori non in regola con il biglietto.

Il convoglio, partito da Sondrio alle 5.51 e previsto alle 7.45 a Lecco, è rimasto fermo tre quarti d'ora alla stazione di San Pietro Berbenno, con buona pace dei pendolari diretti nel Lecchese. L'intera linea ha subito, a cascata, ritardi significativi, come riportato dalla stessa Trenord sul proprio sito.

La situazione sulla linea alle 8.30

Il treno 2552 (MILANO CENTRALE 07:20 - TIRANO 09:52) viaggia con 14 minuti di ritardo a causa di un intervento delle Autorità, a bordo di un altro treno della direttrice, che ha rallentato la circolazione lungo la linea.

Il treno 5255 (SONDRIO 07:47 - LECCO 09:45) viaggia con 41 minuti di ritardo a causa di un intervento delle Autorità, a bordo di un altro treno della direttrice, che ha rallentato la circolazione lungo la linea.

Il treno 2550 (MILANO CENTRALE 06:20 - TIRANO 08:52) viaggia con 16 minuti di ritardo a causa di un intervento delle Autorità, a bordo di un altro treno della direttrice, che ha rallentato la circolazione lungo la linea.

Il treno 5256 (LECCO 07:18 - COLICO 08:24) viaggia con 17 minuti di ritardo per le ripercussioni di un guasto momentaneo che ha rallentato la circolazione ferroviaria di tutta la direttrice.

Il treno 5251 (SONDRIO 06:51 - LECCO 08:45) viaggia con 34 minuti di ritardo a causa di un intervento delle Autorità, a bordo di un altro treno della direttrice, che ha rallentato la circolazione lungo la linea.

Si aziona l'apertura delle porte, treni bloccati

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento