rotate-mobile
Cronaca

Si masturba in strada a Monza: denunciato giovane lecchese

Il 21enne è stato fermato dai poliziotti in viale Romagna

Ha accostato la macchina, è sceso in strada, si è abbassato i pantaloni e ha iniziato a masturbarsi, senza preoccuparsi che qualcuno potesse vederlo o, forse, desideroso di dare spettacolo.

A regalare un finale inaspettato all'esibizione di un 21enne italiano, lecchese, però è stata la polizia di Stato che in seguito a una segnalazione giovedì pomeriggio è accorsa sul posto e lo ha denunciato per atti osceni. L'intervento dei poliziotti del commissariato di viale Romagna è stato richiesto da una donna che intorno alle 14.30, mentre camminava nel tratto, si è trovata per caso faccia a faccia con il maniaco in via Dante Alighieri in zona Parco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba in strada a Monza: denunciato giovane lecchese

LeccoToday è in caricamento