menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Siccità: è allerta in Alto Lago e Valsassina

Lario Reti Holding invita ad "un utilizzo parsimonioso e consapevole dell'acqua"

«Le condizioni climatiche a cui è stato sottoposto il territorio della Provincia di Lecco nell'ultimo periodo - mancanza di pioggia, clima secco e ventoso - stanno causando un progressivo ed allarmante abbassamento delle falde acquifere e la riduzione della portata di molte sorgenti nelle aree dell'Alto Lago, Varenna inclusa, e della Valsassina». A lanciare il preoccupante allarme è Lario Reti Holding, che consiglia - per la salvaguardia di una risorsa finita ed in via di riduzione, ossia l'acqua - un utilizzo parsimonioso e consapevole per le necessità più impellenti.

Le temperature rigide di questo periodo non consentono, infatti, manovre di riduzione dei flussi e di razionamento idrico a causa della possibilità di congelamento delle tubazioni.

«Lario Reti Holding manterrà monitorata la situazione e non sono da escludersi l'adozione di ulteriori misure di risparmio idrico su determinate porzioni del territorio Provinciale, di cui saranno date specifiche comunicazioni», conclude la Società.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento