menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza urbana, dalla Regione oltre otto milioni di euro

Otto milioni e 600mila euro per i progetti di sicurezza urbana e l'ammodernamento tecnologico

Otto milioni e 600mila euro per la sicurezza urbana: è questala cifra che la Giunta della Regione Lombardia ha deciso di stanziare su proposta dell'Assessore alla sicurezza e protezione civile Simona Bordonali.

Lo stanziamento si articola in due bandi: il primo, da 5 milioni di euro, sarà diretto a progetti di sicurezza urbana e installazione dei sistemi di videosorveglianza, e si rivolge a Comuni, Unioni di Comuni e Comunità montane. Gli altri 3 milioni e 600mila euro, invece, faranno parte di un secondo bando, che sarà attivato nel 2016 e sosterrà il rinnovo del parco autoveicoli e l'acquisto di dotazioni tecnico strumentali.

«Assistiamo a continui tagli delle risorse agli Enti locali da parte di Roma. E il comparto della sicurezza è uno dei più penalizzati - afferma Daniele Nava, Sottosegretario agli enti locali -  Come Regione Lombardia andiamo controcorrente e continuiamo, attraverso un’attenta gestione della spesa, a reperire risorse per i cittadini e i Comuni. Con questi stanziamenti anche le piccole municipalità che non hanno budget specifici potranno attrezzarsi. E considerato il periodo direi che la sicurezza è uno dei temi principali da affrontare: penso in particolare alle telecamere (realizzazione ex novo ma anche implementazione e  sostituzione di sistemi esistenti) per un maggior controllo del territorio e per un’attività di prevenzione».

I progetti finanziati, pena la revoca del contributo, devono essere realizzati entro il 31 agosto 2016.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento