menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smottamento sulla SP63: chiusa la strada che conduce a Morterone

Il distacco di materiale è avvenuto nella mattinata di domenica e ha richiesto l'intervento dei Vigili del fuoco che hanno inviato sul posto i mezzi del distaccamento volontario di Valmadrera

Smottamento sulla Strada Provinciale 63, in azione i Vigili del fuoco. La frana è avvenuta nella mattinata di domenica dalla parete di una delle gallerie dell'arteria viabilistica, con ogni probabilità facilitata dal fenomeno del gelo/disgelo particolarmente accentuato in questi giorni, e ha richiesto l'intervento dei pompieri, che attorno a ora di pranzo si sono occupati della rimozione del materiale e della messa in sicurezza della strada.

Rimosso il materiale franato sulla carreggiata, riaperta la SP62 a Taceno

Nell'occasione, il Comando provinciale ha inviato i mezzi del distaccamento volontario di Valmadrera; il collegamento viario che conduce nel comune di Morterone è stato di conseguenza interdetto al traffico. Non risultano veicoli né persone coinvolte dallo smottamento.

La Strada Provinciale 63

Il comune di Morterone, il meno popoloso d'Italia con i suoi 35 abitanti, è raggiungibile via mezzo a motore unicamente attraverso la Strada Provinciale 63. Come? Giungere a Lecco, proseguire per la Valsassina verso Ballabio, procedere sulla SP63 per Morterone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento