rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Al lavoro / Calolziocorte

Cade nel bosco durante la passeggiata: paura per una lecchese

La donna, 66 anni, è stata raggiunta dai soccorsi a Gerola Alta

Disavventura per una donna nel pomeriggio dell'Epifania. Giovedì 6 gennaio la VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna del Soccorso alpino lombardo ha tratto in salvo una 66enne residente a Calolziocorte, che si è infortunata mentre si trovava lungo un sentiero sopra Gerola Alta.

Caduta nel bosco

La donna era con un’altra persona, con cui stava facendo una passeggiata, quando ha perso l’equilibrio ed è caduta da un’altezza di circa cinque metri, ruzzolando poi ancora per alcuni metri nel bosco ripido. La caduta si è arrestata contro alcuni alberi. Immediato l’allarme: la centrale ha attivato il Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, Stazione di Morbegno (sette i tecnici impegnati), il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, i Vigili del fuoco e la Croce Rossa di Morbegno.

I soccorsi sono scattati alle 11,20, comunque in codice verde: le squadre hanno raggiunto la donna ferita, l'hanno imbarellata e stabilizzata e infine calata per una cinquantina di metri. L’elisoccorso di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, decollato dalla base di Bergamo, l’ha poi trasportata all'ospedale di Lecco dove la donna è giunta, sempre in codice verde, poco dopo le 13,30. L’intervento è cominciato poco dopo le 11:00 ed è finito intorno alle 14:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nel bosco durante la passeggiata: paura per una lecchese

LeccoToday è in caricamento