rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Bloccati tra buio e pioggia in una zona impervia, soccorsi 4 giovani

Si tratterebbe di 4 ventenni inglesi che si sono persi e trovati in difficoltà durante un'escursione nella notte sul Monte Medale. Pronto intervento del Soccorso alpino

Paura nella notte per quattro giovani che si sono persi durante un'escursione sul Monte Medale, rimanendo bloccati tra buio e pioggia in una zona impervia verso la chiesa di San Martino. Si tratterebbe di quattro ragazzi inglesi, poi portati in salvo dai tecnici del Soccorso alpino.

L'allarme è scattato in codice giallo alle ore 3 della notte tra venerdì 26 e sabato 27 aprile. Insieme al personale sanitario di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza - sono stati subito mobilitati i tecnici Cnsas della stazione di Lecco. I giovani escursionisti stranieri (tre 19enni e un ventenne) avrebbero affrontato la salita in condizioni difficili data la situazione meteo e l'orario di partenza, poco prima del tramonto.

Trovatisi poi in difficoltà in un canale della montagna lecchese, non riuscendo più a rientrare a valle in sicurezza, hanno dato loro stessi l'allarme al 112. Una volta raggiunti, sono stati recuperati e assistiti nel rientro lungo il sentiero da tre tecnici del Soccorso alpino, che li hanno così portati in salvo in sicurezza. I giovani escursionisti hanno raggiunto le loro auto all'alba in buone condizioni e per loro non è stato necessario il trasferimento in ospedale.

Dopo l'accaduto, ricorda il Soccorso alpino: "È opportuno avere sempre con sé attrezzatura idonea, con lampada frontale per muoversi al buio; fondamentale anche valutare i tempi e i percorsi prima di partire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati tra buio e pioggia in una zona impervia, soccorsi 4 giovani

LeccoToday è in caricamento