rotate-mobile

Cade e si fa male sul Resegone: in alta quota arriva l'elicottero. Tre interventi

Un video mostra le fasi di un intervento compiuto sulla montagna più celebre della città di Lecco. Non è stato l'unico

L'infortunio vicino alla vetta del Resegone, la montagna più celebre di Lecco. Lì, intorno alle 15, i Vigili del fuoco di Lecco e i tecnici del Soccorso alpino sono intervenuti con una squadra Saf e l'elinucleo di Malpensa con l'AW 139 Drago Vf 150 per soccorrere un escursionista bloccato a circa 1.700 metri d'altezza. L'uomo è stato caricato con il verricello e poi trasportato in codice verde all'ospedale di Gravedona.

Altri invterventi sul Resegone

Non è stato l'unico intervento di giornata. Nei pressi del rifugio Azzoni un'escursionista è caduta ed è stato necessario far levare in volo l'elicottero per velocizzare il soccorso. La disavventura, per la 46enne, si è materializzata nella tarda mattinata di sabato: la donna si trovava vicina ai 1800 metri di quota quando è scivolata e ha picchiato il volto con violenza. A seguito della chiamata al 112, la centrale operativa di Areu ha deciso di inviare sul posto l'elicottero decollato da Como, oltre a una squadra del Soccorso alpino. La donna è stata medicata e valutata e successivamente caricata a bordo del velivolo per il trasporto all'ospedale Sant'Anna, dove è giunta in codice giallo: nell'incidente montano ha riportato un trauma facciale.

Sempre durante il pomeriggio il terzo intervento sul Resegone. Un elicottero ha raggiunto la vicina ferrata Gamma 2 per recuperare una donna che ha rimediato una distorsione a una caviglia: è stata elitrasportata in ospedale per le cure e gli accertamenti.Vigili del fuoco soccorso montagna elicottero 2-2

Video popolari

Cade e si fa male sul Resegone: in alta quota arriva l'elicottero. Tre interventi

LeccoToday è in caricamento