rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Al lavoro / Valsassina / Via Escursionisti

Bloccati sul canalone Caimi: recuperati due ragazzi

Lungo intervento dei vigli del fuoco in Grignetta. Elicottero in azione anche ai Piani di Bobbio

Soccorsi al lavoro in Valsassina nella mattinata di domenica 12 febbraio. Complici anche le temperature in netta risalita, varie persone hanno raggiunto le località di montagna nel Lecchese per trascorrere una giornata in alta quota. Intorno alle 11.30 la centrale operativa dei Vigili del Fuoco di Lecco ha ricevuto l'allertamento per una coppia di giovani rimasta bloccata lungo il canalone Caimi in Grignetta.

Arrivata in quota la squadra dei pompieri, in collaborazione con il reparto volo, ha usato il verricello per recuperare le due persone e trasportarle a valle. L'intervento di soccorso tecnico urgente è durato circa due ore. Nel pomeriggio un 64enne è stato invece soccorso al rifugio Antonietta al Pialeral (Grignone) dopo una caduta: sul posto l'elicottero e le squadre del Soccorso alpino, con il trasferimento in ospedale che è avvenuto in codice verde.

Elicottero ai Piani di Bobbio

Molto frequentati anche i Piani di Bobbio per le giornate sulla neve. Verso le 10 la centrale operativa di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza è stata allertata dopo la caduta di un 34enne lungo la pista rossa Camosci: dopo essere stato assistito dal personale presente all'interno del comprensorio sciistico, l'uomo è stato caricato sull'elisoccorso fatto arrivare da Villa Guardia (Como) ed è stato trasportato presso l'ospedale Manzoni di Lecco.

Una volta arrivato in pronto soccorso, l'uomo è stato ricoverato in codice verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati sul canalone Caimi: recuperati due ragazzi

LeccoToday è in caricamento