rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Il report / Valsassina / Via Provinciale

Api, sassi e malori: raffica d'interventi in montagna, un uomo è grave

Fine settimana di grande lavoro per il Soccorso alpino sulle cime lecchesi

Sabato di lavoro intenso per i tecnici del Soccorso alpino lecchese. Ben quattro, infatti, gli interventi che hanno impegnato i tecnici della Stazione di Valsassina - Valvarrone della XIX Delegazione Lariana sui rilievi montani. Il primo allertamento è arrivato già alle ore 9.10 per il recupero di una persona precipitata in località Maggio, nel comune di Cremeno. Di seguito, alle ore 10.10, in località Alpe Rossa, nel comune di Colico, le squadre sono uscite per soccorrere un colichese di 43 anni punto da uno sciame d'api; sul posto anche l’elicottero di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, decollato dalla base di Villa Guardia (Como): al malcapitato è stata somministrata una fiala di cortisone, che ha inibito gli effetti della reazione allergica.

Il terzo intervento si è materializzato alle ore 11 alle Placche d'Introbio in favore di un ragazzo di 20 anni, colpito da una scarica di sassi e precipitato per alcuni metri mentre stava svolgendo una sessione di arrampicata sportiva, nella zona della Pala. È stato necessario mettere in atto un recupero tradizionale con barella portantina. L'altra attivazione alle ore 17.55 sul Monte Legnone, nel comune di Valvarrone, per un escursionista che è scivolato sul sentiero sopra il rifugio Roccoli Lorla, che porta verso la più alta montagna del Lecchese.

Grave un 56enne

L’intervento, che ha riguardato un uomo di 56 anni, ha reso necessario l'entrata in azione dei tecnici della Stazione di Valsassina - Valvarrone del Soccorso alpino, XIX Delegazione Lariana, e l’elisoccorso di Como di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, si è concluso con il trasporto dell'uomo in condizioni molto gravi in ospedale. L’intervento è finito poco prima delle 20.

Legnone, si materializza la tragedia: morto l'escursionista soccorso sabato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Api, sassi e malori: raffica d'interventi in montagna, un uomo è grave

LeccoToday è in caricamento