Cronaca Suello

Ore intense per il Soccorso Alpino: triplo intervento in montagna, escursionisti traditi dal gran caldo

In tutti i casi i tecnici sono entrati in azione a causa di malori

L'intervento compiuto a Suello

Tre interventi nel giro di sole ventiquattro ore per i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino, Stazione del Triangolo Lariano. Il primo si è verificato intorrno al mezzogiorno di giovedì 12 agosto sul Monte Barro, nel territorio del comune di Galbiate: una persona di 49 anni ha accusato un malore. Sul posto l’elisoccorso di Villa Guardia (Como) di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), che l’ha recuperata e portata in ospedale a Erba. 

L’altra operazione è avvenuta intorno alle 14 alla Capanna Mara, al Bollettone, sempre per un malore. Sul posto i tecnici e un sanitario del Cnsas; la donna, una 59enne, è stata valutata e trasportata fino all’ambulanza di SOS Lurago d'Erba.

Al lavoro anche venerdì

Nella giornata di venerdì ecco andare in scena un altro intervento a Suello per un uomo di 68 anni che ha avuto un malore lungo il sentiero che sale a Priello. I soccorritori lo hanno trasportato per circa mezz'ora con la barella portantina, fino a dov'era in attesa l’ambulanza.

suello soccorso alpino 13 agosto1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ore intense per il Soccorso Alpino: triplo intervento in montagna, escursionisti traditi dal gran caldo

LeccoToday è in caricamento