Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Domenica di lavoro per il Soccorso Alpino: doppio intervento in Valsassina per i tecnici

Nel corso della mattinata è stato recuperato un fungiatt brianzolo, mentre nel pomeriggio l'intervento è stato effettuato a vantaggio di un'escursionista di Cusago Milano

Una fase degli interventi CNSAS

Sono stati due gli interventi effettuati nel pomeriggio di domenica 13 settembre, dalla Stazione di Soccorso Alpino Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione. A Crandola Valsassina, alle ore 11:30, un escursionista di 54 anni residente in Brianza è scivolato in una canale per circa dieci metri mentre stava cercando funghi in una zona boschiva, nelle vicinanze dei Piani delle Betulle.

Incidenti in montagna: domenica di interventi per l'elisoccorso

Subito è stata attivata la squadra di Premana per l’intervento da terra, in collaborazione dell’elisoccorso di Milano di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza). Una volta individuato, il malcapitato è stato stabilizzato con i presidi sanitari e poi trasportato in codice giallo all’ospedale "Manzoni" di Lecco. L’intervento è terminato alle ore 14:00 e ha impegnato cinque tecnici.

Secondo intervento: Barzio

A Barzio, alle 13:40, la centrale Soreu dei Laghi ha attivato la Stazione di Valsassina e Valvarrone del Cnsas per portare soccorso una donna di anni 53 residente a Cusago Milanino (Milano), infortunatasi alla caviglia sinistra. In zona erano già presenti alcuni tecnici della XIX Delegazione Lariana per lo svolgimento di un'attività di formazione. I soccorritori hanno provveduto a immobilizzare il piede della donna e poi l’hanno accompagnata con il mezzo fuoristrada alla funivia, per il trasporto a valle, dove c’era l’ambulanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica di lavoro per il Soccorso Alpino: doppio intervento in Valsassina per i tecnici

LeccoToday è in caricamento