menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Soccorso Alpino in azione in Valsassina REPERTORIO

Soccorso Alpino in azione in Valsassina REPERTORIO

Soccorso Alpino al lavoro sui monti della Valsassina: recuperati uno scialpinista e un'escursionista

Tra giovedì e venerdì si sono resi necessari due salvataggi da parte dei tecnici

Due interventi, tra giovedì e venerdì, per la Stazione di Valsassina Valvarrone, XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino. Il primo è stato necessario compierlo nel tardo pomeriggio di giovedì, intorno alle 17:30, sulla pista da sci di Bobbio-Barzio, in località Valle di Corda. I tecnici sono intervenuti a supporto dell’elisoccorso per recuperare un uomo di 60 anni, residente in Brianza, che ha riportato una sospetta frattura a una gamba mentre praticava sci d’alpinismo. L’elicottero di Bergamo di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) ha infine portato l’infortunato in ospedale.

Escursionista si rompe una caviglia

Il secondo intervento è stato invece effettuato nel primo pomeriggio di venerdì a Vendrogno, sul Monte Chiaro: si è trattato del recupero di una escursionista nata nel 1964 e residente nel Milanese. La donna è scivolata sulla neve e ha riportato una sospetta frattura a una caviglia; anche in questo caso è intervenuto l’elisoccorso decollato da Bergamo, con le squadre della Valsassina a supporto delle operazioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento