menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una fase dell'intervento CNSAS

Una fase dell'intervento CNSAS

Giovane si fa male mentre fa scialpinismo a Pian delle Betulle: intervengono quindici tecnici per soccorrerlo

Il 25enne, residente a Milano, è stato poi trasferito all'ospedale "Manzoni" di Lecco in ambulanza

Intervento, nel pomeriggio di mercoledì 6 gennaio, per i tecnici della Stazione di Valsassina Valvarrone della XIX Delegazione Lariana Cnsas. Verso l'una del pomeriggio la stazione è stata allertata per un infortunio avvenuto ai Piani delle Betulle, a circa 1600 metri di altitudine nel territorio comunale di Margno, nel cuore della Valsassina.

Un ragazzo di 25 anni, residente a Milano, si è fatto male a una gamba mentre stava praticando sci d’alpinismo ed era in fase di discesa; il giovane è caduto e ha riportato una probabile frattura. La centrale ha, quindi, mandato subito sul posto il Soccorso Alpino; per l'intervento sono stati impegnati una quindicina di soccorritori del Soccorso Alpino valsassinese. Importante la collaborazione della gente del posto, che ha messo a disposizione alcuni mezzi per salire in quota e per facilitare le operazioni.

Trasferito in ospedale

Il giovane è stato raggiunto, messo in sicurezza, trasferito con il contrappeso in un punto situato più in alto, da dove è stato poi possibile scendere attraverso un percorso battuto e più agevole. L’infortunato è stato portato a valle, alla funivia dei Piani delle Betulle, dove nel frattempo era stata fatta pervenire l’ambulanza della Croce Rossa di Premana: sono stati i volontari a trasferirlo in codice verde presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento