menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento ha richiesto diverse ore (foto repertorio)

L'intervento ha richiesto diverse ore (foto repertorio)

Escursionisti bloccati in Val Biandino, Soccorso alpino al lavoro per ore

I tecnici del Cnsas hanno raggiunto i due ragazzi in difficoltà ai piedi del Pizzo dei Tre Signori

Hanno lavorato fino a tarda serata i tecnici del Soccorso alpino, intervenuti in aiuto di due persone nel pomeriggio di ieri 24 gennaio.

A lanciare l'allarme gli escursionisti, due 22enni provenienti da Cinisello Balsamo, rimasti bloccati lungo un sentiero in Val Biandino, ai piedi del pizzo dei Tre Signori: avendo perso il sentiero di rientro verso l'abitato di Introbio, intorno alle 17:30 di ieri hanno chiesto aiuto, e i tecnici del Cnsas si sono mobilitati per raggiungerli.

L'operazione di recupero, al buio, ha richiesto diverse ore. Una volta raggiunti i due, infreddoliti ma in buone condizioni di salute, gli operatori li hanno riaccompagnati a valle a piedi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento