Donna soccorsa in Via Tubi: i pompieri la fanno uscire dal balcone

Volontari del Lecco Soccorso sul posto dopo la chiamata per un malore. A causa della scala troppo stretta, i Vigili del fuoco sono stati costretti a effettuare una complicata operazione

Vigili del fuoco del Comando di Lecco in azione, questa mattina intorno alle 10.30, in Via Tubi a Lecco per soccorrere una donna.

Dalle prime informazioni raccolte, pare che la donna sia stata vittima di un malore in casa. Sul posto, oltre all'autoscala dei pompieri, anche l'ambulanza del Lecco Soccorso. Per caricarla, però, si è resa necessaria una complicata operazione: la scala che conduce al suo appartamento, infatti, era troppo stretta per consentire il passaggio della lettiga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente sul lavoro a Primaluna: trauma cranico per operaio

Per questo motivo i Vigili del fuoco sono stati costretti a farla uscire dal balcone per il successivo trasporto dei sanitari in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • «Il cerchio si chiude, i pazienti sono rientrati dalla Germania, ma tanti colleghi non riescono a dimenticare»

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

  • Coronavirus, il punto: nel Lecchese è il primo giorno con zero tamponi positivi

Torna su
LeccoToday è in caricamento