Persa l'attrezzatura, rischiano di cadere nel precipizio: salvati con l'elicottero

Disavventura per tre escursionisti nei pressi del canale Bobbio sul Resegone: a recuperarli i Vigili del fuoco con l'elinucleo di Malpensa. I tre sono stati trasportati, illesi, ai Piani d'Erna

L'intervento dei Vigili del fuoco sul Resegone

Perdono parte dell'attrezzatura mentre affrontano un'escursione sul Resegone, e uno di loro scivola fermandosi soltanto per miracolo prima di cadere dal precipizio.

Si è sfiorata la tragedia questa mattina, domenica, intorno alle 12.30 sul monte lecchese, in prossimità del canale Bobbio, dove tre persone sono andate in seria difficoltà, rendendo necessario l'intervento dei Vigili del fuoco del Comando di Lecco assieme all'elinucleo di Malpensa.

Scivola per una ventina di metri all'Alpe Cova: in azione l'elisoccorso

Dopo avere localizzato i malcapitati, i soccorritori li hanno tratti in salvo utilizzando il verricello dell'elicottero Drago Vf84 in dotazione ai Vigili del fuoco. I tre sono stati fatti sbarcare nel primo pomeriggio, illesi, ai Piani d'Erna, per la successiva discesa a valle.

Cade durante una ciaspolata: necessario l'intervento dell'elicottero

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

Torna su
LeccoToday è in caricamento