menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Social, la Polizia fa chiudere il gruppo sui posti di blocco nel lecchese

A comunicarlo è stato il gestore dell'ormai ex gruppo aperto su Facebook

Intervento "social" della polizia stradale di Lecco, che nei giorni scorsi ha fatto chiudere il gruppo Facebook "POSTI DI BLOCCO IN TEMPO REALE A LECCO", che da tempo era aperto sul social blu e forse ha anche contribuito a dar vita a delle applicazioni che sono dedicate alla circolazione di informazioni simili.

"Desidero rendere noto che il gruppo di cui ero admin avendolo rilevato da altri, è stato chiuso perché la Polizia Stradale di Lecco mi ha informato che il gruppo stava creando interferenze gravi con il loro lavoro e con la sicurezza di noi tutti" è il messaggio con cui l'amministratore dell'ex gruppo ha comunicato la notizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento