Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Crimini in Provincia: metà classifica per il Lecchese, 6° per furti in abitazione

I dati pubblicati dal "Sole 24 Ore" circa i delitti commessi nelle province italiane nel 2015

3.492 reati denunciati ogni 100.000 abitanti in provincia di Lecco. È il dato che emerge dalle statistiche pubblicate dal Sole 24 Ore circa i delitti commessi nel 2015, nelle province e regioni del Bel Paese, che posiziona il Lecchese al 63° posto sulle 107 province italiane.

Nel dettaglio dei reati, sono i furti in abitazione (629.6 ogni 100.000), le truffe e frodi informatiche (210.8 ogni 100.000) e i furti in esercizi commerciali (128.8 ogni 100.000) a far registrare i numeri più elevati e - quindi - preoccupanti; seguono, con percentuali di molto minori i furti con destrezza (84 ogni 100.000) e i furti di autovettura (65.1 ogni 100.000).

I numeri - e dunque i reati - vanno a decrescere per quanto riguarda le estorsioni (13.6 ogni 100.000), i furti con strappo (6.8 ogni 100.000) e - a concludere la classifica dei "furti lecchesi" - si trova la categoria "riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita" (0.6 ogni 100.000).

Per conoscere tutte le statistiche pubblicate dal Sole 24 Ore: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crimini in Provincia: metà classifica per il Lecchese, 6° per furti in abitazione

LeccoToday è in caricamento