Cronaca

Sondaggio | Un mese di nuove tariffe per i parcheggi a Lecco. Cosa ne pensate?

Lo scorso 1° febbraio sono state introdotte nei posteggi a uso pubblico. Ampliato l'orario a pagamento. Il Comune: «Adeguamento necessario per allinearci ad altre città»

Il parcheggio di Via Sassi

A un mese dall'introduzione delle nuove tariffe dei parcheggi a pagamento a Lecco, ci rivolgiamo ai nostri lettori per chiedere un parere sull'iniziativa intrapresa dal Comune che ha la finalità, come spiegato da Palazzo Bovara, «garantire la continuità del servizio, alti livelli di qualità e un'efficace sostenibilità economica del sistema parcheggi nel suo complesso».

Nello specifico, dal 1° febbraio sono state ritoccate alcune tariffe, e ampliati gli orari di acesso a pagamento, fino alle ore 24 dal 6 dicembre al 6 gennaio e dal 1° aprile al 30 settembre, e fino alle 22 dal 7 gennaio al 31 marzo e dal 1° ottobre al 5 dicembre.

Tutte le tariffe in vigore a Lecco

«Abbiamo deciso di adeguare le tariffe dei parcheggi, rimaste per anni invariate - ha sottolineato l'assessore alla Viabilità del Comune di Lecco Corrado Valsecchi - L'adeguamento è stato anticipato da una ricerca accurata sulle tariffe in vigore presso gli altri capoluoghi di provincia, ricerca che ha evidenziato come Lecco fosse un fanalino di coda del sistema tariffario relativo all'occupazione degli stalli a parcheggio. Negli ultimi due anni abbiamo chiesto uno sforzo a Linee Lecco affinché garantisse il presidio di alcuni parcheggi, anche attraverso la presenza di vigilantes e la situazione è nettamente migliorata; siamo intervenuti sulla segnaletica verticale e orizzontale, innovato il modo di pagare la sosta temporanea e intendiamo intervenire sull'indirizzamento informatico ai parcheggi e sull'identificazione delle occupazioni delle aree di sosta in tempo reale».

Il Comune vuole dunque rendere più moderno e innovativo il sistema parcheggi, andando incontro a una crescente vocazione turistica.

«L'aumento delle tariffe porterà un adeguamento alle medie vigenti in altre città e ci consentirà di pianificare alcuni investimenti in attesa della gara di aggiudicazione della gestione del servizio - prosegue Valsecchi - Comprendiamo benissimo che un aumento può contrariare l'utenza, tuttavia per troppo tempo abbiamo rinviato questa decisione restando, inevitabilmente, indietro e rimanendo penalizzati sul fronte degli incassi e degli investimenti rispetto ad altre città. Siamo certi che cittadini e turisti capiranno che tutto ciò è finalizzato all'accelerazione e dei processi di modernizzazione e vigilanza dei nostri parcheggi».

Lettori, votate

Dopo un mese di "sperimentazione", ci rivolgiamo ai nostri lettori chiedendo un parere. Si può votare il nostro sondaggio sino alla mezzanotte di sabato. Forniamo alcune risposte, andando oltre il classico "sì" o "no", che vogliono essere allo stesso tempo suggerimenti.

(N.B.: il voto è anonimo)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggio | Un mese di nuove tariffe per i parcheggi a Lecco. Cosa ne pensate?

LeccoToday è in caricamento