rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Bellano

Riaperta la Bellano-Taceno dopo il crollo dei macigni

Transito ripristinato in meno di 48 ore lungo la Sp62

"Oggi alle ore 16.30 riapre la strada Sp 62 tra Bellano (Portone) e Taceno". Lo ha annunciato il vice presidente della Provincia di Lecco Mattia Micheli confermando così il ripristino della viabilità in meno di 48 ore dalla frana avvenuta nella tarda mattinata di mercoledì 10 aprile, quando alcuni grossi massi erano crollati sulla carreggiata. 

La Sp 62 dove sono franati i massi.

L'impressionante distacco dei macigni avvenuto in prossimità del punto chilometrico 28+700 era stato favorito dal maltempo dei giorni scorsi. Per fortuna nessun veicolo stava passando da lì in quel momento. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco per un primo intervento di messa in sicurezza nella frazione di Bellano e successivamente dei tecnici incaricati dalla Provincia che ha competenza sulla strada. Dal tardo pomeriggio di venerdì 12 aprile si può dunque tirnare a viaggiare lungo la strada dell'Alto Lago lecchese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperta la Bellano-Taceno dopo il crollo dei macigni

LeccoToday è in caricamento