rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Ancora controlli / Brianza / Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga

Ancora controlli antidroga nei boschi: pizzicate due persone

Indagini sull'attività condotta da due persone rintracciate dalla Polizia di Stato

Nuovi controlli antidroga nei boschi della Brianza lecchese. Così com'è avvenuto nel corso del fine settimana, gli agenti della Polizia di Stato hanno coordinato un mirato servizio per contrastare le attività di spaccio nelle aree boschive dei comuni di Nibionno, Bulciago, Sirone, Molteno e zone limitrofe, tutte legate dalla frequentatissima Strada Statale 36. Nel corso dei controlli, “finalizzati a prevenire e reprimere l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti”, sono state identificate 33 persone, controllati 20 veicoli; diversamente dall'ultima battuta, sono anche state fermate e condotte in Questura due persone per l’identificazione e per ulteriori accertamenti investigativi. “Analoghi servizi saranno effettuati anche nelle prossime settimane”, spiegano da corso Promessi Sposi.

controlli polizia boschi 6 marzo 20233

Il servizio antidroga, organizzato dalla Questura di Lecco, ha coinvolto personale della locale Squadra Mobile, della Squadra Volanti, di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, di militari della Guardia di Finanza di Lecco nonché di personale del Reparto Volo della Polizia di Stato di Malpensa che, mediante l’impiego dell’elicottero, ha fornito agli operatori sul territorio supporto dall’alto.

controlli polizia boschi 6 marzo 20232

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora controlli antidroga nei boschi: pizzicate due persone

LeccoToday è in caricamento