Cronaca

Spaccio di droga a Calolzio, in manette un 19enne egiziano

I carabinieri hanno ritrovato e sequestrato un grammo di cocaina, confezionata in due singole e distinte dosi, già pronte per lo smercio

Nella serata di giovedì 21 dicembre, i carabinieri della Stazione di Calolziocorte, nel corso di servizio di controllo del territorio, hanno arrestato Faragali Mustafa, nato in Egitto, 19enne, celibe, nullafacente, in Italia senza fissa dimora, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L’atteggiamento tenuto dall’extra comunitario ha insospettito i militari che hanno approfondito l’accertamento, rinvenendo e sequestrando complessivamente un grammo di cocaina, confezionata in due singole e distinte dosi, già pronte per lo smercio.

Nella mattinata di venerdì 22 dicembre, ll’arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha disposto la misura cautelare in carcere, a carico del 19enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga a Calolzio, in manette un 19enne egiziano

LeccoToday è in caricamento