menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce e il denaro sequestrati dai carabinieri

La merce e il denaro sequestrati dai carabinieri

Garbagnate Monastero: trovato nei boschi mentre era intento a spacciare, arrestato giovane pregiudicato

I carabinieri della stazione di Costa Masnaga hanno battuto le zone generalmente interessate dall'attività illegale

Prosegue l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti svolta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco.

In tale contesto, nel pomeriggio di mercoledì 4 novembre i militari della Stazione di Costa Masnaga, a seguito di mirati controlli svolti nel comune di Garbagnate Monastero e nei luoghi solitamente interessati da attività di spaccio, hanno tratto in arresto I.S., 23enne marocchino, in Italia senza fissa dimora e già noto alle Forze di Polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, poiché trovato in possesso undici grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, della somma in contante di 1.370 euro, nonché di un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

L’arrestato, nella mattinata di giovedì, è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, lo ha sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento