Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Olginate / Lungolago Martiri della Libertà

Controlli antidroga a Olginate: giovane scoperto con dieci dosi addosso, arrestato

Il ragazzo, irregolare in Italia, è già ben noto alle forze dell'ordine

Proseguono i controlli antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Lecco in provincia di Lecco. I militari della Compagnia di Merate, che nel corso delle ultime settimane stanno prestando particolare attenzione alle aree urbane già note e recentemente segnalate anche in occasione di riunioni del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, nel pomeriggio di mercoledì 15 settembre sono stati impegnati nel comune di Olginate.

Scoperto sul lungolago di Olginate

I carabinieri hanno tratto in arresto Z.O., 21enne cittadino del Marocco irregolare sul territorio nazionale e già noto alle forze di polizia, sorpreso sul lungolago Martiri della Libertà in possesso di 6,2 grammi di cocaina, già suddivisa in 10 dosi preconfezionate, nonché della somma in contante di 376,80 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Nella mattinata di giovedì l’arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio con rito direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto ha disposto a suo carico la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

olginate lungolago-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga a Olginate: giovane scoperto con dieci dosi addosso, arrestato

LeccoToday è in caricamento