rotate-mobile
Giro di vite / Santo Stefano / Via Privata Giacomo Zanella

Pistole e droga in viale Turati: doppio arresto della Polizia a Santo Stefano

Gli agenti hanno concretizzato gli appostamenti svolti nel rione, finito da tempo nel mirino

Si torna a parlare del viale Turati. Questa volta niente risse, ma due arresti per lo spaccio di droga, condotto usando anche le pistole. Il doppio arresto messo a segno dagli agenti antidroga della Squadra Mobile della Polizia di Stato di Lecco è il risultato di una “serrata attività info-investigativa”, come spiegato da corso Promessi Sposi: gli stessi, durante l'ultimo periodo, erano venuti a conoscenza del giro di spaccio di cocaina, hashish e marijuana gestito dai due, entrambi residenti in città, nel rione di Santo Stefano, uno dei punti nevralgici della movida cittadina; inoltre, come ricostruito dagli investigatori, erano anche in possesso di armi da fuoco.

sequestri squadra mobile 4 aprile 20220-2

L'attività portata avanti dagli agenti della Mobile ha permesso d'individuare un box auto sito in via Zanella, una traversa del ‘viale’, dove gli stessi hanno ritenuto che venissero lasciati sia la droga che le pistole. I poliziotti, quindi, nel pomeriggio di venerdì 1 aprile, al termine di un mirato servizio di appostamento, sono riusciti a bloccare i due soggetti nel momento in cui si trovavano nei pressi dello stabile, procedendo subito al loro controllo.

Droga e pistole anche nel covo e a casa

Nella circostanza i due sono stati bloccati a bordo della loro autovettura con in mano due panetti di hashish dal peso di oltre 200 grammi, appena ritirati dallo stesso box, e trovati in possesso di circa 1.700 euro, di quattro telefoni cellulari, di cui due di dimensioni ridotte per renderne facile l'occultamento, verosimilmente usati per tenere i contatti con gli acquirenti di droga. Nel frangente la coppia di presunti spacciatori è stata trovata in possesso delle chiavi di apertura di uno dei box, la cui perquisizione ha permesso di rinvenire due pistole illegalmente detenute oltre ad altri 400 grammi di cocaina, 3,7 chilogrammi circa di hashish e 3,3 chilogrammi di marijuana, nonché vario materiale evidentemente usato per confezionare le varie dosi.

sequestri squadra mobile 4 aprile 20221-2

Le successive perquisizioni domiciliari a carico dei soggetti hanno permesso di sequestrare un’altra pistola, con matricola abrasa, nonché altri 120 grammi di cocaina, di cui una parte già suddivisa in dosi pronte allo spaccio. I due sono stati arrestati e portati presso il carcere di via Beccaria, nel rione di Pescarenico, dove sono stati messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

sequestri squadra mobile 4 aprile 20223-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistole e droga in viale Turati: doppio arresto della Polizia a Santo Stefano

LeccoToday è in caricamento