Domenica di "passione" sulle strade lecchesi: traffico verso Nord paralizzato in mattinata

Monte Barro chiusa, SP72 congestionata con code chilometriche. Tutto bloccato tra Garlate e Lecco, veicoli "dirottati" anche da Malgrate a Pescate per imboccare la SS36

Un'immagine del traffico a Pescate questa domenica mattina

Era attesa, la domenica di fuoco. Non solo per via delle alte temperature regalate da questa fine giugno bollente, ma soprattutto per le problematiche delle strade lecchesi che stanno causando enormi disagi alla viabilità nel nostro territorio. Dopo un sabato "nero", la domenica è stata altrettanto complicata, per via dell'alto numero di automobilisti che si sono messi in marcia - come sempre - verso Nord, tra lago e monti, alla ricerca di refrigerio dalla canicola.

Statale 36, Anas conferma: Monte Barro chiusa domenica

La chiusura della SS36 all'altezza della galleria del Monte Barro (ma solo in direzione Nord), causa caduta di calcinacci nella giornata di ieri, ha originato una paralisi del traffico già dalle prime ore della domenica. Quasi impossibile, se non con tempi lunghissimi, riuscire a giungere dalla Brianza a Lecco. Anas ha comunicato che la galleria resterà chiusa, la speranza di tutti gli utenti è in una riapertura a inizio settimana.

Vigili impegnati in tutto il territorio

Ore 10 - Il primo aggiornamento giunge da Pescate, dove il sindaco Dante De Capitani comunica «Tutto gia bloccato, ho mandato i vigili all'imbocco della SS36 sopra il ponte per far scorrere il traffico verso Lecco».

Tutto bloccato anche in entrata a Lecco, con semafori spenti e presidio degli agenti di Polizia locale nel tentativo di far scorrere il traffico. Situazione simile sul Terzo Ponte: da Malgrate, in direzione Sondrio, i veicoli sono stati "dirottati" a Pescate per introdursi sulla SS36, con inevitabile ingolfamento.

In serata Lungolago di Lecco chiuso

La situazione critica si è protratta sino al primo pomeriggio.In serata il traffico si sposterà sulla direzione opposta per il rientro. Ricordiamo che il lungolago di Lecco sarà interdetto al traffico dalle ore 20 alle 24 per via della Festa del lago e della montagna e dello spettacolo pirotecnico.

La coda tra Garlate e Lecco

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento