menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stradale è intervenuta per regolare la viabilità dopo l'incidente

La stradale è intervenuta per regolare la viabilità dopo l'incidente

SS36: centauro perde il controllo della moto e cade

Verso le 12 di lunedì 30 giugno un motociclista 41enne è caduto al suolo dopo aver perso il controllo della propria moto all'altezza di Civate. Solo qualche ferita per lui e traffico lungo la ss36

Intorno a mezzogiorno di lunedì 30 giugno, un motociclista è stato, suo malgrado, vittima di un incidente stradale avvenuto lungo la SS36 nei pressi di Civate in direzione nord.

L'uomo, un 41enne, stando alle prime informazioni, sembrerebbe che abbia perso il controllo del proprio scooter cadendo sull'asfalto senza, per fortuna, riportare gravi ferite.

Sul luogo dell'incidente, gravato dal traffico, è intervenuta un'ambulanza e la polizia stradale per ripristinare la viabilità e alleggerire la coda di auto causata dal sinistro stradale.

Il centauro è stato accompagnato al Manzoni in codice verde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento