menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Statale 36, dopo la tragedia: riaperta la strada

Lo comunica Anas. Il traffico riprende a 72 ore dal crollo del cavalcavia

La Statale 36, a 72 ore dal crollo del cavalcavia che ha provocato la morte di Claudio Bertini, riapre - in entrambe le direzioni di marcia - nel tratto di Annone di Brianza. Lo comunica Anas.

I lavori di rimozione delle macerie, iniziati nel tardo pomeriggio di venerdì 28, proseguiti a ritmo serrato, giorno e notte, si sono conclusi. Le macerie del cavalcavia crollato sono state rimosse e la pavimentazione è stata ripristinata.

Le auto tornano a circolare sulla Super, per uno pseudo-ritorno ad una normalità segnata dalla disgrazia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento