menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Statale 36 chiusa per lavori: il calendario

Dall'11 al 15 dicembre chiusi al traffico alcuni tratti delle statali 36 “del lago di Como e dello Spluga”

Anas ha comunicato che, per consentire i lavori di adeguamento e messa a norma degli impianti tecnologici installati all’interno di alcune gallerie, dall’11 al 15 dicembre alcuni tratti delle strade statali 36 “del lago di Como e dello Spluga” e 42 “del Tonale e della Mendola” saranno chiuse al traffico, con diverse tempistiche. Le ordinanze saranno attive in esclusivo orario notturno per ridurre al minimo i disagi agli utenti.

In particolare, sulla strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga” dalle ore 21.00 di lunedì 11 alle ore 5.00 di martedì 12 dicembre, sarà chiusa la carreggiata sud nel tratto compreso dal km 75,350 (svincolo di Bellano) al km 57,700 (svincolo di Abbadia Lariana), nei comuni di Bellano, Varenna, Mandello del Lario e Abbadia Lariana, in provincia di Lecco. Il traffico diretto a sud sarà deviato lungo le strade provinciali 62 e 72 con possibilità di rientro sulla statale 36 nel territorio comunale di Abbadia Lariana.

Sulla stessa statale 36 “del lago di Como e dello Spluga”, dalle ore 21.00 di martedì 12 alle ore 5.00 di mercoledì 13 dicembre, sarà chiusa la carreggiata nord nel tratto compreso dal km 57,700 (svincolo di Abbadia Lariana) al km 75,350 (svincolo di Bellano), nei comuni di Abbadia Lariana, Mandello del Lario, Varenna e Bellano, in provincia di Lecco. Il traffico diretto a nord sarà deviato lungo le strade provinciali 72 e 62 con possibilità di rientro sulla statale 36 nel territorio comunale di Bellano.

Sempre sulla carreggiata nord della strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga”, dalle ore 21.00 di mercoledì 13 alle ore 5.00 di giovedì 14 dicembre, sarà chiuso al traffico il tratto compreso dal km 75,350 (svincolo di Bellano) al km 92,400 (svincolo di Trivio di Fuentes), nei comuni di Colico, Dorio, Dervio e Bellano. Il traffico diretto a nord sarà deviato lungo le strade provinciali 62 e 72 con possibilità di rientro sulla statale 36 nel territorio comunale di Colico.

Inoltre, sulla carreggiata sud della strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga”, dalle ore 21.00 di giovedì 14 alle ore 5.00 di venerdì 15 dicembre, sarà chiuso al traffico il tratto compreso dal km 92,400 (svincolo Trivio di Fuentes) al km 75,350 (svincolo di Bellano), nei comuni di Colico, Dorio, Dervio e Bellano, in provincia di Lecco. Il traffico diretto a sud sarà deviato lungo le strade provinciali 72 e 62 con possibilità di rientro sulla statale 36 nel territorio comunale di Bellano.

Sulla strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga” dalle ore 21 di venerdì 15 alle ore 1.00 di sabato 16 dicembre, sarà chiusa la carreggiata sud delle gallerie “Attraversamento di Lecco” e “San Martino”, nel tratto compreso dal km 55,700 (uscita Lecco Orsa) al km 50,150 (ingresso Lecco Valsassina), nel comune di Lecco. Il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale e comunale.

Sulla stessa statale 36, dalle ore 1.00 alle 5.00 di martedì 19 dicembre, sarà chiusa la carreggiata nord delle gallerie “Attraversamento di Lecco” e “San Martino”, nel tratto compreso dal km 50,650 (uscita Lecco centro) al km 55,700 (ingresso Lecco Orsa), a Lecco. Il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale e comunale.

Infine, sempre sulla strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga”, dalle ore 1.00 alle 5.00 di sabato 16 dicembre, sarà interdetta al traffico la carreggiata sud della galleria “Monte Barro”, nel tratto compreso dal km 49,100 (svincolo di Pescate) al km 44,400 (svincolo di Civate), nei territori dei comuni di Pescate, Galbiate, Civate, Oggiono e Valmadrera, in provincia di Lecco. Il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale e comunale.

Dalle ore 21.00 di lunedì 18 alle ore 1.00 di martedì 19 dicembre, sarà chiusa la carreggiata nord della galleria “Monte Barro”, nel tratto compreso dal km 44,400 (svincolo di Civate) al km 49,100 (svincolo di Pescate), nei territori dei comuni di Pescate, Galbiate, Civate, Oggiono e Valmadrera, in provincia di Lecco. Il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale e comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento