menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova Statale 38: abbattuto il diaframma della galleria Paniga

Il prossimo appuntamento ad agosto 2017 quando sarà abbattuto il diaframma della galleria "Selva Piana"

Il diaframma della galleria Paniga della nuova Statale 38 - pochi minuti prima delle ore 13 di lunedì 14 novembre - è stato abbattuto. Gli operai, grandi protagonisti, hanno demolito la barriera e nella galleria sono risuonati gli applausi, per un evento da tempo atteso. «Non una festa, ma un appuntamento di lavoro rispettato», ha precisato Ugo Parolo.

Alla cerimonia, svoltasi nel tunnel e proseguita - poi - nella sede della Comunità Montana di Morbegno, tante le autorità, soddisfatte ed orgogliose per il raggiunto obiettivo, che non sfora il cronoprogramma.

Tra i presenti: Benedetto Della Vedova, sottosegretario di Stato al ministero degli affari esteri, Ugo Parolo, sottosegretario di Regione Lomabardia, Luca Della Bitta, presidente della Provincia di Sondrio, Christian Borromini, presidente della CM di Morbegno, e tanti Amministratori del territorio; insieme al Capo Compartimento di ANAS, Giuseppe Ferrara, e al Direttore Progettazione e Realizzazione Lavori, Stefano Liani, accompagnati da tecnici e personale operativo.

Il ringraziamento unanime, ancor prima che alle Istituzione finanziatrici della "variante di Morbegno", è andato ai lavoratori impiegati nel cantiere, 330 gli operai e circa 60 tra amministrativi e tecnici, che 24 ore al giorno, senza riposo, si alternano nelle lavorazioni.

Il prossimo appuntamento è per agosto 2017, quando sarà abbattuto il diaframma della galleria "Selva Piana".

La notizia - con le video interviste - su SondrioToday: clicca qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: aperte le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento