Strappa la collana a una donna, tre passanti lo inseguono e recuperano il bottino

Lo scippo è avvenuto ieri sera tra la biblioteca e la stazione di Calolzio. Il malvivente è caduto sui binari mentre scappava ed è finito in ospedale

Strappa la collana a una donna nei pressi della biblioteca e fugge con il maltolto. Viene inseguito da alcuni passanti che si fanno ridare il gioiello restituendolo alla proprietaria. Il malvivente scappa di nuovo in stazione per nascondersi, cade sui binari, si ferisce e viene trasportato in ospedale.

Controlli a tappeto dei carabinieri in zona stazione a Calolzio

Momenti concitati nella serata di ieri a Calolziocorte, dove sono dovuti intervenire anche i carabinieri per fermare un marocchino che aveva da poco derubato una passante. Il furto con destrezza è avvenuto in corso Dante, nella zona centrale della città, intorno alle 20.

L'uomo ha fermato una passante con la scusa di chiederle alcune informazioni, poi le ha strappato la collana d'oro che teneva al collo, iniziando quindi a correre verso via Galli in direzione stazione.

Violenta lite in zona stazione a Calolzio

Prima un uomo ha tentato invano di raggiungerlo, mentre la vittima del furto, spaventata, chiamava i carabinieri. Nel frattempo altri tre giovani di passaggio (a bordo di un'auto) notavano la donna in difficoltà e il malvivente in fuga: i tre uomini decidevano quindi di rincorrerlo a loro volta, riuscendo a raggiungerlo e a farsi ridare la collana.

Nel frattempo sono prontamente sopraggiunti in zona stazione anche i militari e un'ambulanza in codice giallo. Lo straniero ha continuato la sua fuga dirigendosi verso i binari per cercare di nascondersi ed è caduto sulla ferrovia dove è stato raggiunto e fermato dai carabinieri.

L'ambulanza ha quindi dovuto trasportare in ospedale il marocchino - che a seguito della caduta avrebbe riportato alcune ferite - per le cure e gli accertamenti del caso. Per la donna scippata non si sono resi necessari i soccorsi. L'uomo è stato denunciato per furto con destrezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento