menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vittorio Brumotti e Virginio Brivio (foto Facebook)

Vittorio Brumotti e Virginio Brivio (foto Facebook)

Ostello della gioventù, se ne parla a "Striscia" e Brumotti incontra Brivio

L'inviato del tg satirico ha realizzato un servizio sull'opera incompiuta. Brivio: "Bene attenzione dei media, bisogna sbloccare fondi del patto di Stabilità"

La prima pietra fu posata nel 2006, e da allora il suo "scheletro" di mattoni langue incompiuto, entrando di diritto nelle classifiche delle opere mai finite sparse per tutto il Paese: è l'ostello della gioventù di corso Matteotti, il cui completamento era previsto per il 2008 e di cui, invece, non è dato conoscere il futuro.

Una vicenda, quella dell'ostello, che a breve finirà sotto i riflettori nazionali: se ne è interessato, infatti, il tg satirico più famoso della tv, "Striscia la notizia". Vittorio Brumotti, campione di bike trial e inviato della trasmissione, ieri 8 aprile ha realizzato un servizio sulla questione e ha incontrato il Sindaco Brivio.

«L'attenzione dei media su di un'opera di cui la città ha bisogno dà manforte alla necessità di liberare i bilanci delle amministrazioni virtuose, come quella della città di Lecco, dai vincoli del patto di stabilità- ha commentato il primo cittadino dalla sua pagina social - Vogliamo poter disporre delle risorse di cui la città è capace, non solo in caso di emergenza (con le deroghe al patto), ma anche per realizzare o terminare, come in questo caso, le opere che la nostra città merita».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento