Cronaca

Inquinamento da polveri sottili, a Lecco ogni anno 36 morti evitabili

Lo rivela uno studio internazionale che ha messo a confronto mille città europee: il capoluogo è al 41° posto per livelli di inquinamento da Pm2.5. Tutti i dati

La pianura padana, nella morsa dello smog, vista dallo spazio

Inquinamento da polveri sottili, Lecco è tra le 50 città peggiori in Europa. A stabilirlo è uno studio scientifico internazionale pubblicato di recente, condotto in quasi mille città europee dai ricercatori dell'Università di Utrecht, del Global Health Institute di Barcellona e del Tropical and Public Health Institute svizzero, pubblicato su The Lancet Planetary Health e finanziato dal ministero per l'Innovazione spagnolo e dal Global Health Institute. Tutti i dati possono essere consultati su questo sito.

I dati del nostro capolugo

Lecco ha fatto registrare una media annuale di 20.8 µg/m3 per quanto riguarda il Pm2.5 (il valore di riferimento per la salute è 25 µg/m3), mentre per il NO2 (biossido di azoto) di 30.2 µg/m3 (soglia di allerta 40). I valori annuali rientrano dunque nei parametri previsti dalle attuali normative europee.

Nelle classifiche delle città più inquinate stilate dallo studio, Lecco occupa però un poco brillante 41° posto su 858 città per quanto riguarda le polveri sottili, e il 114° per il biossido di azoto.

Le morti per Pm2.5 che ogni anno potrebbero essere evitate se venissero rispettate tutte le linee guida dell'Oms sono 36 (a Milano, per rendere un esempio, 103), 55 se i livelli di inquinamento fossero abbassati a quelli della città meno inquinata d'Europa. Per quanto riguarda il NO2, questi due parametri indicano rispettivamente 0 e 25.

Le città più e meno virtuose

Non sorprende che nella "top five" delle città europee meno inquinate siano presenti soltanto città dei Paesi scandinavi, più una croata. Nell'ordine, per il Pm2.5: Reykyavik, Tromsø, Umeå, Oulu, Jyväskylä. Poche differenze per il NO2:  Tromsø, Umeå, Oulu, Kristiansand, Pula.

Molta Italia, invece, fra le peggiori. Per il Pm2.5 Brescia, Bergamo, Karvinà, Vicenza, Silesian Metropolis. Per il NO2: Madrid, Anversa, Torino, Parigi, Milano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento da polveri sottili, a Lecco ogni anno 36 morti evitabili

LeccoToday è in caricamento