menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taceno, l'autoinfermieristica sarà attiva ventiquattro ore al giorno

La notizia è stata data Ats della Brianza e Areu, che hanno diffuso una nota congiunta sull'argomento

A seguito della richiesta del “Tavolo Bellano”, istiuito nelle scorse settimane per affrontare il tema del soccorso nell’area bellanese, AREU ha confermato il nuovo posizionamento dei mezzi di soccorso nella zona del lago e della Valsassina.

«La riapertura della strada della Valchiavenna il prossimo 1 agosto ci permette di tenere fede alle rassicurazioni che abbiamo dato ai sindaci e ai cittadini del territorio, ovvero che avremmo cercato di garantire, come richiesto dal “Tavolo Bellano”, la presenza di un mezzo di soccorso avanzato con infermiere a Taceno. Quel mezzo ci sarà, sarà operativo 24 ore su 24 e farà sentire ancora più sicuri i cittadini dell’area Lago-Valsassina», spiega Alberto Zoli, direttore generale Areu.

In queste settimane si sono svolti diversi momenti di confronto con alcuni rappresentanti dei Sindaci del territorio, con gli enti sanitari e le diverse associazioni di soccorso.

Uno dei primi esiti dei lavori che si sono tenuti è la condivisione del nuovo posizionamento dei mezzi di soccorso; i lavori del “Tavolo Bellano” continueranno anche in futuro, per affrontare con i diversi attori del territorio i temi sanitari e socio sanitari nell’area bellanese.

Areu, Maurizio Volontè è il nuovo responsabile di Lecco: «Nessun accorpamento in vista»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento