rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Taceno

Taceno: riparata la falla, torna l'acqua potabile dai rubinetti

Il sindaco Marisa Fondra revoca l'ordinanza di non potabilità. A sistemare la rete idrica Lario Reti Holding, che spiega: «Danni causati dall'intervento di un privato»

Criticità rientrata: l'acqua a Taceno è tornata. Ripristinate portata e potabilità dell'acquedotto. Il sindaco Marisa Fondra ha infatti revocato l'ordinanza di non potabilità nella giornata di ieri, martedì 10 luglio. I danni alla rete idrica sono stati riparati grazie all'intervento di Lario Reti Holding. 

I cervi proliferano, incidenti in Valsassina

Il problema era sorto a inizio settimana, a causa di una falla che aveva svuotato i serbatoi e lasciato la cittadinanza del comune valsassinese senza acqua dai rubinetti. Per tamponare la situazione di crisi i Vigili del fuoco erano intervenuti con autobotti, con l'accortezza per i residenti di bollire l'acqua prelevata dal rubinetto prima di utilizzarla.

La falla è stata riparata nelle ultime ore. «Si sono conclusi i lavori di ripristino dell'acquedotto di Taceno - ha chiarito l'azienda - che ha visto Lario Reti Holding all'opera per riparare i danni causati dall'intervento di un privato, che ha causato la rottura di una tubazione di distribuzione mentre operava all'interno della proprietà privata».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taceno: riparata la falla, torna l'acqua potabile dai rubinetti

LeccoToday è in caricamento