menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tassa sui rifiuti 2014, sono gli ultimi giorni per mettersi in regola

Nei prossimi mesi si procederà all'invio degli accertamenti d'ufficio comportanti la mora

È ancora possibile effettuare il pagamento della tassa sui rifiuti (Tari) del 2014 e regolarizzare così la propria posizione.

L'invito è a procedere al versamento in maniera il più tempestiva possibile: in caso di mancata regolarizzazione, nel corso dei prossimi mesi gli utenti in mora vedranno recapitarsi gli accertamenti di ufficio, che prevedono l'applicazione di una sanzione pari al 30% dell'importo dovuto (non riducibile), oltre ad altre spese accessorie dovute per legge.

Si ricorda infatti che il tributo dovuto per l'anno 2014 era da versare entro le tre scadenze del 31 luglio, del 30 settembre e del 30 novembre 2014. Chi non ha ancora effettuato il pagamento, o lo ha effettuato solo in parte, è tenuto a mettersi in regola utilizzando il modello di versamento F24.

Per ulteriori informazioni, il Servizio Tributi è a disposizione presso il Palazzo Comunale di Lecco il lunedì, il mercoledì e il venerdì tra le 8.30 e le 12.30 in agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento