menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Si avvicina la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il 16 giugno

Si avvicina la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il 16 giugno

Tasi 2014, indicazioni e scadenze per il versamento

Il tributo è da pagare entro il 16 giugno (prima rata) ed entro il 16 dicembre (seconda rata)

Nel 2014 la legislazione nazionale ha istituito un nuovo tributo comunale sui servizi indivisibili denominato TASI: il comune di Lecco ha deliberato in questo senso entro i termini previsti il regolamento e le aliquote per il 2014.

La TASI si versa sulle abitazioni principali, sulle relative pertinenze e sulle fattispecie analoghe; contrariamente non si applica sugli immobili concessi in comodato d’uso gratuito, che beneficiano invece di una nuova agevolazione IMU, spiegata nei dettagli sul sito del Comune di Lecco (www.comune.lecco.it) e nelle note informative disponibili negli uffici comunali.

Il tributo è da pagare entro il 16 giugno e entro il 16 dicembre. Sul sito web del comune di Lecco (www.comune.lecco.it) sono pubblicate tutte le indicazioni necessarie a un corretto calcolo e al versamento; inoltre è presente un’applicazione che consente di calcolare il dovuto e stampare il modello F24 per procedere al versamento in totale autonomia.

Per dubbi o approfondimenti è possibile prendere contatti con il servizio tributi del comune di Lecco nei seguenti orari di apertura al pubblico: il lunedì, il giovedì e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30, mentre il mercoledì dalle 8.30 alle 15.30 (tel. 0341 481.220 – 221; email: tributi@comune.lecco.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento