Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

La Prefettura di Lecco ha diffuso le informazioni riguardanti la donna, scomparsa sabato mattina

Tatiana Malikova, scomparsa da Merate

Nel corso della giornata di sabato 9 novembre è stata segnalato alla Prefettura di Lecco l’allontanamento della signora Tatiana Malikova, cittadina russa, della quale non si hanno più notizie dalla prima mattina odierna. 

La signora Malikova si è allontanata da una struttura ricettiva, presso la quale soggiornava da qualche giorno, ubicata a Merate. La donna è alta 175 cm, di normale corporatura, occhi azzurri, indossava jeans e maglia blu, foulard animalier, scarpette rosse e marroni. Parla solamente la lingua russa.

L'annuncio è volto ad acquisire utili contributi alla ricerca, da segnalare direttamente al Comando Stazione Carabinieri di Merate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Trovato senza vita in un campo nei pressi della SS36

  • Scrive il messaggio d'addio su Instagram e va sul ponte Kennedy: giovane salvata in extremis dai poliziotti

  • «Mi ha fermato mentre ero in auto e si è finto bisognoso di aiuto per truffarmi 10 euro»

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento