menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel 2017 risolti 62 casi grazie alle immagini della centrale di videosorveglianza

Numeri importanti per un servizio che è stato potenziato e consta di 180 videocamere. Tracciabilità targhe: in 19 episodi su 54 le telecamere si sono rivelate utili

La videosorveglianza a Lecco fornisce risultati sempre più preziosi nell'ambito del contrasto e della prevenzione al crimine.

Il sistema di videosorveglianza in città si compone di 180 telecamere, ed è stato rafforzato nel corso del 2017. La maggior parte di queste trasmettono immagini in diretta alla centrale operativa.

"Coperta" anche Maggianico

La loro utilità per tutela del patrimonio pubblico, prevenzione e repressione di attività illecite, controllo e miglioramento della viabilità urbana, è stata illustrata durante il riepilogo dell'attività di Polizia locale del 2017, e confermata dalle altre forze dell'ordine, che grazie all'acquisizione delle immagini vedono accelerare i tempi di indagine sui reati commessi.

Un esempio è la realizzazione del nuovo impianto a Maggianico, che ha consentito di individuare ed arrestare otto spacciatori. Nel corso del 2017 sono state installate, tra le altre, videocamere anche in Piazza Affari. 

In totale 256 richieste dalle forze dell'ordine

Le richieste di utilizzo delle immagini alla Centrale di videosorveglianza, complessive di tutte le forze dell'ordine, nell'anno solare scorso sono state 256, di cui 102 dalla Polizia locale. In ben 62 casi si è avuto un esito positivo all'indagine, «contribuendo - ha spiegato il comandante dei "ghisa" di Lecco Franco Morizio - ad aumentare la sicurezza non solo per i cittadini ma anche per gli agenti stessi».

Importante è inoltre il servizio di tracciabilità targhe. Nel 2017 le richieste pervenute sono 54, di cui 38 alla Polizia locale che ha ottenuto dati utili in 19 occasioni, esattamente il 50% dei casi affrontati.

Anche in questo scorcio iniziale di 2018, con i fatti di cronaca che purtroppo continuano a verificarsi, le immagini della centrale di videosorveglianza sono destinate a rivelarsi fondamentali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento