Venerdì, 19 Luglio 2024
Tempesta di fulmini

Tanti fulmini, poca pioggia: tempesta elettrica a Lecco, raffiche record in montagna

Diversamente da quanto accaduto venerdì sera, il temporale è stato soprattutto scenografico

Meno acqua, più vento e soprattutto fulmini. Anche durante la serata di sabato 22 giugno su Lecco si è abbattuto un annunciato temporale, che ha così portato avanti una prima metà di 2024 decisamente bagnata: le centraline hanno registrato delle velocità delle raffiche che hanno superato il muro dei 25 km/h chilometri orari, mentre ai Piani di Bobbio è stata registrata la velocità più alta della Lombardia - come spesso avviene -, ben 109.4 km/h rilevati dalla stazione di Orscellera (1.850 mslm, dati Centro Meteo Lombardo) alle 22.57.

La foto in apertura, scattata da Sandro Scarpetta e diffusa sui social network, ben rappresenta la tempesta di fulmini rovesciatasi sulla città capoluogo e non solo: per quanto riguarda le precipitazioni, queste hanno toccato giusto giusto quota 1 millimetro, come spiegato da MeteoLecco.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti fulmini, poca pioggia: tempesta elettrica a Lecco, raffiche record in montagna
LeccoToday è in caricamento