Tentato omicidio di Perego: Poletto finisce dietro le sbarre

Il 56enne di Rovigo dovrà scontare una pena di 6 anni e 11 mesi

Il carcere di San Vittore a Milano

Nella serata di ieri, 22 maggio, i militari del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Lecco hanno arrestato Giancarlo Poletto, 56enne originario di Rovigo con residenza a Perego, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecco.

L’uomo deve espiare la pena di 6 anni ed 11 mesi di reclusione, poiché ritenuto responsabile di tentato omicidio, in relazione a fatti commessi a Perego il 12 ottobre 2010. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato trasferito presso la casa circondariale San Vittore di Milano.

Come si ricorderà, il 12 ottobre 2010, Poletto aveva cercato di uccidere a colpi d'arma da fuoco Claudio Malugani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento