rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca

Attentati di Parigi, il ricercato Salah Abdeslam si trovava a Como la scorsa estate

L'uomo, fra i responsabili delle stragi del 13 novembre, ad agosto si è fermato nella provincia lariana

Sarebbe passato anche dalla provincia di Como Salah Abdeslam, il terrorista ricercato numero uno in Europa, fra gli autori dell'attentato di Parigi del 13 novembre.

Il jihadista di Molenbeek si sarebbe fermato nella provincia lariana la scorsa estate, a bordo di un'auto con targa belga durante un viaggio che avrebbe toccato anche la Grecia prima di rientrare a Bruxelles: a dimostrarlo, secondo quanto riporta La Repubblica, che ha ricostruito gli ultimi movimenti dei terroristi, proprio il pieno di benzina fatto ad agosto presso un distributore del Comasco, che il 26enne avrebbe pagato con la carta di credito. 

Durante questo spostamento, Abdeslam non sarebbe stato solo: con lui Ahmed Dahmani, probabile basista degli attentati di Parigi, arrestato in Turchia la scorsa settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentati di Parigi, il ricercato Salah Abdeslam si trovava a Como la scorsa estate

LeccoToday è in caricamento