Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

ThatMorning premia le strutture del Manzoni

Il "TripAdvisor della sanità" ha recentemente consegnato attestati di qualità ai reparti dell'ospedale lecchese

ThatMorning, la piattaforma dedicata al social care che, ricalcando il modello TripAdvisor, disegna la mappa dei migliori ospedali di tutta Italia, ha recentemente consegnato ad alcune strutture del Manzoni gli attestati di qualità riservati ai reparti italiani di eccellenza, relativi all’anno 2015.

Le strutture interessate hanno registrato, tutte, una valutazione qualitativamente superiore alla media nazionale: sono quelle di Ortopedia e Traumatologia, con un punteggio di 8.1 (la media nazionale si attesta a 4.6), Nefrologia e Dialisi con un punteggio di 7.3 (la media italiana è fissata a 4.5), Medicina Generale con un punteggio di 7.0 (la media italiana è 3.9) ed Oncologia con una valutazione pari a 6.3, anche in questo caso superiore rispetto alla media nazionale (che si attesta a 5.1).

Le valutazioni delle strutture lecchesi, dirette rispettivamente da Piero Poli, Giuseppe Pontoriero, Agostino Colli e Antonio Ardizzoia, sono state stilate sulla base dell’elaborazione dei più recenti dati messi a disposizione dal Ministero della Salute riguardanti i dati di attività di ricovero, ma anche di diversi elementi come le dimensioni del reparto e della struttura ospedaliera, la specializzazione dell’ospedale, la sinergia tra i differenti specialisti e il giudizio dei pazienti ricoverati che, sulla piattaforma, hanno raccontato la loro esperienza unendo, alle valutazioni di carattere scientifico, anche quelle riferite alla sfera delle relazioni umane tra i degenti e il personale medico infermieristico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ThatMorning premia le strutture del Manzoni

LeccoToday è in caricamento