rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Torre de' Busi

Torre de' Busi verso Bergamo, "ok" dal Pirellone

Il parere positivo della Commissione è un passaggio essenziale per modificare la Provincia di appartenenza

Torre de' Busi potrà tornare a far parte della Provincia di Bergamo. La Commissione per gli Affari Istituzionali della Lombardia chiamata ad esprimersi sulla richiesta del comune (lecchese dal 1992) ha - infatti - espresso parere favorevole.

«Sono soddisfatto che la Commissione abbia dato il via libera in tempi brevissimi senza esitazione alla richiesta del comune di Torre de' Busi», ha commentato Mauro Piazza, consigliere regionale, che ne dà notizia.

Il parere positivo del Pirellone costituisce un passaggio essenziale per quelle municipalità che intendono richiedere una modifica della propria appartenenza territoriale.

«Ringrazio il sindaco Eleonora Ninkovic che si è fatta interprete dei desideri dei suoi concittadini iniziando un iter lungo e impegnativo che ci vedrà al suo fianco ure negli ulteriori passaggi, anche a livello nazionale», conclude Piazza.

Ora, per il passaggio definitivo, serve il via libera del Consiglio regionale e, poi, da Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre de' Busi verso Bergamo, "ok" dal Pirellone

LeccoToday è in caricamento