menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torre de’ Busi: il Consiglio regionale dà il via libera per Bergamo

Mauro Piazza: “L’autonomia e la volontà popolare per noi principi cardine”

“Il Consiglio regionale della Lombardia che fa dell’autonomia e del rispetto della volontà popolare i suoi principi cardine non poteva che approvare la richiesta unanime di Torre de’ Busi di cambiare la sua appartenenza amministrativa dalla provincia di Lecco a quella di Bergamo”.

Questo il commento del consigliere regionale lecchese Mauro Piazza a fronte dell’approvazione, poco fa da parte del Parlamento regionale, della richiesta di passaggio del piccolo comune della Valle San Martino dalla provincia di Lecco a quella di Bergamo.


Dopo il parere positivo del Consiglio regionale, il prossimo passaggio sarà a Roma, “con l’auspicio che l’iter sia rapido e deciso come è avvenuto in Regione Lombardia. Ringraziamo il sindaco Eleonora Ninkovic e la sua Giunta per la passione con cui hanno dato voce a questa richiesta della popolazione di Torre de’ Busi”, conclude Piazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento