Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Torre de' Busi

Esce per cercare funghi e scivola in un dirupo, pensionato ritrovato senza vita nei boschi di Torre De' Busi

È il terzo fungiatt morto in due giorni nel territorio Lecchese. Il 71enne abitava nella frazione di San Marco

Un altro fungiatt morto nel Lecchese: è il terzo in soli due giorni. Nella serata di ieri, giovedì, gli uomini del Soccorso Alpino hanno recuperato nei boschi di Torre De' Busi il corpo senza vita di Enrico Carenini, pensionato di 71 anni residente in paese. A dare l'allarme sono stati alcuni escursionisti che avrebbero visto primo un cappello a terra, e poco dopo il cadavere in fondo a un dirupo dove l'uomo sarebbe scivolato per alcune decine di metri: purtroppo per il cercatore di funghi non c'è stato scampo.

Un'altra tragedia sui monti del Lecchese: fungiatt perde la vita in Valvarrone

I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L'intervento è scattato alle ore 20 nei boschi vicini alla chiesetta di San Marco, la frazione di Torre De' Busi dove Carenini abitava con la famiglia. Sul posto anche i Vigili del fuoco e i Carabinieri. Sempre ieri in Valvarrone ha perso la vita un altro fungiatt di 78 anni, mentre mercoledì un 55enne residente nel Milanese è stato trovato morto nei boschi di Premana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce per cercare funghi e scivola in un dirupo, pensionato ritrovato senza vita nei boschi di Torre De' Busi

LeccoToday è in caricamento