menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cartello che preannuncia la chiusura di via Bezzecca

Il cartello che preannuncia la chiusura di via Bezzecca

Via Bezzecca, lavori alla fognatura: traffico nel caos a Lecco

L'esecuzione dell'intervento ha reso indispensabile l'interdizione alla circolazione in quello snodo cruciale, causando code lunghe fino alle pompe di benzina di Malgrate

Lunghe, lunghissime code di autoveicoli si sono formate nella mattinata di martedì 16 aprile tra Malgrate e Lecco, frequentatissimo snodo viabilistico piombato letteralmente nel caos a causa dei lavori in corso nella collaterale via Bezzecca, interessata, all'altezza del civico 37, da dei lavori di riparazione per conto di Lario Reti, che ha rilevato una perdita della fognatura in pressione, per cui è stato necessario procedere con la totale chiusura della strada dal 15 aprile alla giornata odierna; i disagi si sono concentrati soprattutto questa mattina.

Statale 36, non c'è due senza tre: corsia ancora chiusa, sarà l'ultimo fine settimana? 

Code fino alle stazioni di servizio di Malgrate

Il torpedone, in direzione sud, si è allungato fino alla zona delle stazioni di servizio di Malgrate: automobilisti, camionisti e autisti dei mezzi pubblici hanno dovuto fare i conti con dei lunghi ritardi sulla loro tabella di marcia, frenati dal tappo lecchese: chi ha dovuto transitare per la zona sud-est della città si è dovuto "buttare" su via Costituzione, dove la marcia è rallentata dalla presenza dei semafori. Inoltre, un veicolo in avaria è stato segnalato sulla nuova Lecco-Ballabio, in direzione nord.

Autovelox mobili sulla Statale 36: ecco quando sono in programma i controlli 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento