Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Premana

Tragedia in montagna: precipita durante un'escursione sul Legnone e muore

Infortunio mortale questa mattina, sabato 2 ottobre, sulla vetta nel territorio comunale di Pagnona

Un'altra tragedia in montagna. Un uomo di 43 anni ha perso la vita questa mattina, sabato 2 ottobre, durante un'escursione sul Legnone, vetta a oltre 2.500 metri di altezza nel territorio comunale di Pagnona, in Valsassina, la più alta montagna delle Orobie lecchesi. Ancora poche le notizie sull'accaduto.

L'escursionista - di cui al memomento non sono ancora note le generalità - sarebbe precipitato da un'altezza elevata, intorno ai 2.500 metri, e per lui non ci sarebbe stato più scampo. Fatale la terribile caduta.

Un morto e due feriti: per il Soccorso Alpino un sabato di fuoco

La caduta sul Legnone

L'allarme è scattato proco prima delle 11 e nella zona impervia del Legnone si sono subito portati i soccorsi di Areu e i tecnici del Soccorso Alpino (Cnsas di Premana), oltre all'elicottero da Sondrio. Ma per l'uomo precipitato non c'è stato purtroppo più nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in montagna: precipita durante un'escursione sul Legnone e muore

LeccoToday è in caricamento