menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, «con lavori sulla tratta più fermate a Lierna»

La novità grazie agli interventi infrastrutturali sulla Tirano-Milano

Più fermate del treno a Lierna, quali quelle delle 5.40 e delle 22.30, grazie agli intervenuti infrastrutturali sulla tratta Sondrio-Milano, che Regione Lombardia ha finanziato con RFI.

È quanto si apprende dalla risposta di Alessandro Sorte, assessore alle infrastrutture e mobilità, alla interrogazione presentata al Pirellone da Fabrizio Cecchetti, vicepresidente del Consiglio regionale, che sottolineava i disagi subiti dagli studenti e dai lavoratori, oltre al conseguente incremento di traffico e smog sulla Sp 72, nonchè le ripercussioni negative sulle strutture turistiche e commerciali.

«L'assessore Sorte - spiega Cecchetti - ha fatto sapere che grazie agli interventi infrastrutturali sulla tratta si avrà una riduzione dei tempi di percorrenza e ciò permetterà la reintroduzione della fermate a Lierna. Occorre un lavoro di sponda tra Comune e Regione per ottenere questo risultato che i cittadini si aspettano e che porterà benefici a studenti, lavoratori e attività commerciali di Lierna».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento